Condividi su

I percorsi didattici

Immagine

CCRR

Un percorso didattico per mettere in moto la macchina della cittadinanza attiva, a partire dai più giovani

kit la fiaccola

Il mistero della fiaccola

Un Kit didattico per coinvolgere gli studenti nel percorso di candidatura alle Olimpiadi e Paralimpiadi del 2024.

Percorso_MangioTUTTO_ok

Io mangio tutto

Un percorso per imparare, giocando, a sprecare meno cibo e ad essere solidali con chi soffre la fame.

4bc78000317ac64f4e0bc5bb3afe3795

Accountability

Questo percorso offre agli studenti gli strumenti per essere promotori di cambiamenti positivi nella società.

Percorso_NeiPanni

Nei panni dell’altra

Il percorso “Nei panni dell’altra” punta a superare gli stereotipi di genere già a partire dalla scuola primaria.

Schermata 2015-04-22 alle 18.19.49

Fame nel mondo

Un percorso alla scoperta delle cause della fame nel mondo e del reale valore della terra, in Italia e nel mondo.

Come afferma il Dir. 10.11.2006 del MIUR, “L’esercizio della democrazia è un diritto-dovere che va appreso e praticato ogni giorno fin dalla più giovane età e la scuola è la palestra ideale di questa pratica”. Riteniamo che le nostre proposte formative rispondano alle indicazioni dell’insegnamento di Cittadinanza e Costituzione, istituito con la legge n. 169 del 30 ottobre 2008.
Nell’ambito della mission di ActionAid, l’educazione sui temi della solidarietà, in particolare del diritto al cibo, diritti delle donne e della cittadinanza attiva, sono fondamentali per offrire ai più giovani un quadro di riferimento indispensabile a costruire un futuro come cittadini consapevoli dei propri e degli altrui diritti e doveri.
ActionAid ha sviluppato percorsi didattici gratuiti per tutte le scuole richiedenti, dedicati a diversi livelli di istruzione. L’obiettivo è quello di sviluppare la collaborazione con il mondo della scuola e offrire ai docenti da un lato, un supporto in termini di contenuti e di materiali didattici, dall’altro spunti per attività extrascolastiche che promuovano la partecipazione degli studenti e delle famiglie alla vita della scuola e della comunità di riferimento.
Collaboriamo di volta in volta con soggetti diversi, dal locale al nazionale, al fine di strutturare interventi più integrati: dal MIUR, nell’ambito della piattaforma TogetherinExpo2015, alla Fondazione per l’Educazione finanziaria e al Risparmio, all’Ufficio scolastico regionale della Lombardia, a istituzioni locali come il Comune di Siracusa e di Milano, il Comune di Spinea e i Municipi IX e XV di Roma. Negli ultimi tre anni, possiamo contare su più di 500 scuole che hanno adottato i nostri percorsi didattici!
I percorsi didattici sono studiati per essere condotti direttamente dai docenti in aula, al fine di favorire l’inclusione delle nostre tematiche all’interno della programmazione scolastica. Laddove la nostra presenza territoriale lo permette, o grazie a finanziamenti di Enti pubblici o di aziende, l‘offerta di ActionAid si amplia: formazioni per i docenti, interventi di educatori, proposte di azioni di cittadinanza attiva ed eventi, laboratori didattici e di comunità.
All’interno di ogni sezione, troverete le specifiche di target, obiettivi e contenuti. Vi invitiamo, inoltre, a scaricare le schede di presentazione dei percorsi, che contengono approfondimenti dei temi trattati, ma, soprattutto, a creare un vostro profilo sulla piattaforma, in modo tale da poter scaricare tutti i materiali.
Se non siete dei docenti, ma genitori o persone interessate a promuovere i percorsi nella scuola, o in altri contesti, potete visitare questa pagina (link alla pagina a casa) oppure contattarci.
Resta comunque possibile richiedere i materiali didattici in formato cartaceo, contattando l’Unità Campagne e Attivimo allo 02 742001, o scrivendo a attivismo@actionaid.org.