Condividi su

01

   Cibo per tutti, partecipate anche voi alla campagna con fantasia e creatività!

28 settembre 2015

ActionAid

Torna a tutte le news

Povertà estrema e fame sono per ActionAid il prodotto di decisioni economiche e di mercato dei Governi nazionali e sovranazionali, di cui tutti facciamo parte con le nostre scelte di consumo e di stili di vita; è importante essere consapevoli del ruolo che si ricopre come cittadini nell’industria alimentare, in qualità di consumatori: cosa si acquista e si mangia, da dove arriva e come viene prodotto, e come varia l’accesso al cibo nei diversi Paesi del mondo in base alla domanda mondiale di cibo.

Negli ultimi 10 anni, sono 167 i milioni di affamati in meno a livello globale, la percentuale di persone malnutrite nel mondo è calata del 10.4% dal 1992 e il primo Obiettivo del Millennio è stato raggiunto da 72 su 129 Stati in via di sviluppo.

Dati senz’altro positivi che fanno tirare un respiro di sollievo, ma da una lettura più attenta si evince come la definizione dei vecchi obiettivi del Millennio non abbia tenuto conto di parametri fondamentali per la misurazione di un’effettiva crescita che includesse il rispetto dei diritti umani, l’accesso democratico alle risorse e alla sicurezza alimentare, le dimensioni economiche nazionali, sociali e ambientali. Posizioni che ActionAid ha espresso in diverse sedi, nazionali e internazionali, alle istituzioni preposte e ai Governi, e che ribadisce con forza attraverso la campagna CIBO PER TUTTI, in chiusura di Expo e in occasione della Giornata Mondiale dell’Alimentazione del prossimo 16 ottobre.

Cosa potete fare con le vostre classi per aiutarci a continuare a sensibilizzare studenti e famiglie?

Ecco qui qualche idea di attività da fare in classe e condividere con noi:

  • Partecipate con le classi alla missione lanciata in collaborazione con TOGETHERINEXPO. Scarica il piatto vuoto, scrivete un breve messaggio contro la fame oppure componete un disegno contro la fame su un piatto vuoto (o richiedeteci la grafica). Fate una foto al piatto e caricatela su Instragram. Le 3 foto più originali che riceveremo saranno rilanciate da ActionAid sui propri social, nei giorni intorno al 16 ottobre, Giornata Mondiale dell’Alimentazione. Non dimenticate l’hashtag #cibopertutti e @Actionaiditalia!
  • Dedicate una lezione alle storie delle comunità in Etiopia e India che con ActionAid hanno sconfitto la povertà e sono riuscite a far rispettare i propri diritti: dal diritto al cibo, al diritto all’istruzione, sino ai diritti delle donne. Scriveteci per richiedere i video, le storie e delle presentazioni ricche di foto che coinvolgeranno i vostri ragazzi!
  • Richiedeteci dei gadgets per promuovere l’SMS solidale alle famiglie dei ragazzi!

Per maggiori informazioni sulla campagna potete leggere qui www.actionaid.it/sms-i-progetti

Per richiederci gadgets e materiali da utilizzare in classe, fate sempre riferimento alla mail attivismo@actionaid.org

GRAZIE!