Condividi su

_MG_0165_edited

   25 novembre con ActionAid

15 novembre 2017

ActionAid

Partecipare
Torna a tutte le news

“La violenza contro le donne è una delle più vergognose violazioni dei diritti umani”. (Kofi Annan)

Ogni anno, il 25 novembre[1] si celebra la giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne, un fenomeno che comprende qualunque atto di violenza di genere che produca, o possa produrre, danni o sofferenze fisiche, sessuali o psicologiche, ivi compresa la minaccia di tali atti, la coercizione o privazione arbitraria della libertà, sia nella sfera pubblica che nella vita privata[2]. Si stima che in tutto il mondo circa il 35% delle donne abbia subito almeno una volta nella vita violenza fisica e/o psicologica. E anche nel nostro paese il 31,5% delle donne tra i 16 e i 70 anni (ossia 6,7 milioni) sono state vittime di violenza.

La violenza sulle donne è tra le violazioni dei diritti umani più diffuse al mondo. Avviene in vari luoghi: dentro le mura domestiche, sul posto di lavoro, nei trasporti pubblici, per strada, a scuola…

Noi di ActionAid ci battiamo in tutto il mondo per prevenire e contrastare la violenza sulle donne in ogni sua forma. Portiamo avanti campagne di sensibilizzazione e informazione e chiediamo alle istituzioni risposte efficaci, attraverso servizi adeguati e cambiamenti a livello legislativo, dove ancora mancano le tutele necessarie. Vogliamo cambiare anche i comportamenti delle persone, non soltanto le leggi: sosteniamo le donne e le ragazze nella sfida contro le barriere di ordine socio-culturale che sono all’origine della violenza e a identificare i cambiamenti che vorrebbero attuare nelle loro case, scuole e comunità.

Per il 25 novembre 2017 vi proponiamo di coinvolgere i vostri student* nella realizzazione di un’opera d’arte collettiva, un mosaico che andrà a comporre l’immagine di una donna, dove, aggiungendo un tassello, ognuno aggiunge la sua voce al grido di milioni di donne e uomini in tutto il mondo: NO ALLA VIOLENZA!

La sagoma vuota rappresenta tutte le donne del mondo che subiscono o hanno subito violenza nella loro vita. Aggiungendo un tassello alla volta, gli studenti e le studentesse si impegnano per far sì che la violenza contro le donne non venga più tollerata, per esprimere la propria solidarietà alle donne che hanno subito e subiscono violenza e per mettere in campo azioni concrete all’interno della propria comunità (in questo caso la scuola) affinché non si verifichino più episodi di violenza e discriminazione.

Abbiamo inoltre elaborato un Ordine del Giorno che potete far approvare al Consiglio d’Istituto della vostra scuola, affinché quest’ultima si impegni ad aderire a iniziative volte a prevenire la violenza e gli stereotipi di genere in ambito scolastico.

Potete scaricare l’OdG e l’attività per gli studenti qui: 25 novembre con ActionAid

[1]  Per approfondire la storia delle sorelle Mirabal, in cui ricordo è stato scelto il 25 novembre come data per la giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne: http://www.enciclopediadelledonne.it/biografie/sorelle-mirabal/

[2] Dichiarazione di Vienna del 1993